+39 0836 33 23 23 / 24 Live Chat

UNA FIDUCIA CHE CRESCE, DAL 1981

Prodotti

Factoring

Il Factoring è un prodotto che in sè racchiude vari servizi, da quelli finanziari a quelli prettamente di gestione, incasso e garanzia crediti. In base a come questi servizi si declinano, il prodotto di factoring può assumere varie denominazioni.

Le più comuni sono:

  • Factoring pro solvendo: nell'ambito di un'operazione di factoring pro solvendo, il cedente trasferisce i diritti contrattuali a ricevere i flussi finanziari dei crediti ma, in linea generale, potrebbe ritenersi che mantenga sostanzialmente tutti i rischi e i benefici connessi alla proprietà di tali crediti. Egli deve pertanto continuare a rilevare l'attività nel proprio bilancio, essendo espressamente esclusa la possibilità di storno, e deve iscrivere una passività per il corrispettivo ricevuto. La società di factoring non rileva il credito ceduto come propria attività ma rileva un credito verso il cedente per l'importo del corrispettivo pagato.
  • Factoring pro soluto: nell'ambito di operazioni pro soluto e nei limiti entro cui i crediti risultino acquisiti senza regresso verso il cedente, quest'ultimo trsferisce i diritti contrattuali a ricevere i flussi finanziari dei crediti e, in linea generale e salvo analisi delle eventuali clausole contrattuali di mitigazione del rischio, potrebbe ritenersi che abbia sostanzialmente trasferito tutti i rischi e benefici connessi alla proprietà di tali crediti. Egli deve quindi eliminare il credito dal proprio bilancio. la società di factoring rileva il credito ceduto come propria attività.
  • Notification factoring: si tratta della generalità dei casi in cui i clienti del Factor si impegnano a menzionare, sulle fatture emesse, che il pagamento dovrà essere effettuato esclusivamente al Factor.
  • Not notification factoring: si tratta di un contratto in virtù del quale i fornitori-venditori trasferiscono al factor la totalità dei loro clienti, ma sono dispensati dall'indicare sulle loro fatture che il pagamento deve essere effettuato nelle mani del factor. Il venditore si impegna a trasferire immediatamente al factor le somme ricevute dagli acquirenti.
  • Maturity factoring: la componente dominante è quella non strettamente finanziaria del servizio; non è di norma, infatti, previsto l'anticipo dei crediti. Il pagamento degli importi relativi viene effettuato progressivamente, in funzione degli incassi o a scadenze predeterminate.
  • Domestic factoring: si verifica quando fornitore (cliente del factor) e acquirente svolgono la loro attività nello stesso paese.
  • International factoring: si verifica quando fornitore e acquirente risiedono in Paesi diversi. Si suddivide ulteriormente in Factoring all'esportazione (i debitori sono stranieri) e all'importazione (i fornitori sono stranieri).
  • Factoring indiretto: rivolto generalmente a grandi aziende, con portafoglio fornitori frazionato e continuativo. In tale tipologia il factor stipula uina convenzione che prevede l'incarico di regolare, di norma a condizioni concordate e in via esclusiva, tutti i debiti verso i fornitori che aderiscono all'accordo e si rendono disponibili alla sottoscrizione del contratto di factoring. In generale il factor mette a disposizione dell'azienda convenzionata un plafond di fido debitore, pro solvendo e/o pro soluto.

 

Contatti

Unifactor Spa

SS.16 Maglie-Lecce km 978

73022 Corigliano d'Otranto

Tel: +39 0836 33 23 23 / 24

P.IVA: 02377950759

U.I.C: 25280

R.E.A: 157646